Unica Radio Podcast

UnicaRadio.it

Radio degli studenti universitari di Cagliari. Mission del media è raccontare il movimento culturale e la città nei suoi molteplici aspetti

All Episodes

I giovani ragazzi e ragazze del centro di quartiere "La Bottega dei Sogni" raccontano con la propria voce i luoghi della città di Cagliari. Radio Smart è il contenitore in cui i giovani descrivono attraverso una serie di podcast audio i paesaggi cittadini e le loro idee per migliorare la città in cui vivono. Il laboratorio radiofonico RADIO WEB si propone di dar voce ai ragazzi attraverso la produzione di un programma radiofonico che racconterà tematiche di attualità. Un format e linguaggi innovativi, pensati dai ragazzi per i ragazzi. La redazione di Radio Smart, nome scelto dai giovani protagonisti, porterà avanti una serie di appuntamenti radiofonici per raccontare il territorio della città di Cagliari. Attraverso la loro voce si darà spazio alle esperienze positive di interazione tra mondi diversi. Un diario del mondo giovanile dove la radio è mezzo per comunicare e valorizzare il territorio in cui vivono. Un processo di riflessione anche per gli adulti che possono immedesimarsi nel punto di vista dei più giovani. In questo spazio privilegiato di accoglienza, attenzione e ascolto, i ragazzi hanno sperimentato competenze trasversali utili per il quotidiano e per il futuro attraverso incontri laboratoriali e informali dedicati all’intrattenimento educativo. La Radio Education è uno strumento che consente di realizzare il diritto di esprimere le proprie opinioni ed essere ascoltati. Una redazione di giovani ragazzi La giovane redazione è stata coinvolta in una serie di attività di creazione di podcast audio come Il suono delle origini e Cucina dal mondo. Protagoniste del format le voci delle mamme del Centro di Quartiere La Bottega dei Sogni che si raccontano attraverso la propria storia linguistica . Una esperienza di scoperta dei suoni della propria lingua madre attraverso l’ascolto di ninna nanne, filastrocche e scioglilingua. Un format di condivisione della tradizione culinaria dei paesi d’origine delle mamme, e tante altre curiosità e riflessioni tra due culture. Le attività sono realizzate in collaborazione con Unica Radio, redazione radio nata per volontà di un gruppo di studenti universitari che hanno condiviso l’esperienza e la passione per la cultura e la radio presso l’Università degli Studi di Cagliari. L’obiettivo è quello di permettere ai giovani di comunicare attraverso il media radiofonico affinché questo possa essere accessibili, fruibile ed inclusivo con i linguaggi della cultura, al fine di generare benessere per le persone e per il territorio. Unica Radio ed Efys Il laboratorio Radio web è stato realizzato nel pieno della seconda/terza ondata pandemica, nel gennaio del 2021. A causa delle modalità “d’emergenza” e del distanziamento sociale abbiamo creato uno spazio narrativo proponendo il racconto degli spazi di Cagliari. Radio Web fa parte dei laboratori dedicata a minori, adulti e intergenerazionali, finalizzati a promuovere l’aggregazione sociale, l’intercultura, la partecipazione e la trasmissione dei saperi. Maggiori informazioni sul progetto Il progetto Accresce – Azioni Condivise per la Creazione di una Rete di Sostegno per la Comunità Educante è ideato e promosso dall’Associazione EFYS Onlus con i contributi dell’8×1000 Valdese e si propone di mettere in Rete tutti gli attori della comunità educante e rafforzarne le competenze con strategie innovative di formazione, coinvolgimento, aggregazione e messa a sistema delle buone prassi. Le azioni ACCRESCE sono promosse con il supporto di una fitta rete di associazioni e cooperative del territorio: F4CR network, Cooperativa sociale – Il Giardino di Clara, Unica RADIO, Inmediazione, Cooperativa sociale Passaparola, Associazione Culturale Puntozero, Sardinia Open data e il sostegno dell’Ufficio di Servizio Sociale per i Minorenni del Dipartimento Giustizia Minorile. Per saperne di più sul progetto ACCRESCE, la comunità educante si fa rete!

Dec 2

6 min 24 sec

I giovani ragazzi e ragazze del centro di quartiere "La Bottega dei Sogni" raccontano con la propria voce i luoghi della città di Cagliari. Radio Smart è il contenitore in cui i giovani descrivono attraverso una serie di podcast audio i paesaggi cittadini e le loro idee per migliorare la città in cui vivono. Il laboratorio radiofonico RADIO WEB si propone di dar voce ai ragazzi attraverso la produzione di un programma radiofonico che racconterà tematiche di attualità. Un format e linguaggi innovativi, pensati dai ragazzi per i ragazzi. La redazione di Radio Smart, nome scelto dai giovani protagonisti, porterà avanti una serie di appuntamenti radiofonici per raccontare il territorio della città di Cagliari. Attraverso la loro voce si darà spazio alle esperienze positive di interazione tra mondi diversi. Un diario del mondo giovanile dove la radio è mezzo per comunicare e valorizzare il territorio in cui vivono. Un processo di riflessione anche per gli adulti che possono immedesimarsi nel punto di vista dei più giovani. In questo spazio privilegiato di accoglienza, attenzione e ascolto, i ragazzi hanno sperimentato competenze trasversali utili per il quotidiano e per il futuro attraverso incontri laboratoriali e informali dedicati all’intrattenimento educativo. La Radio Education è uno strumento che consente di realizzare il diritto di esprimere le proprie opinioni ed essere ascoltati. Una redazione di giovani ragazzi La giovane redazione è stata coinvolta in una serie di attività di creazione di podcast audio come Il suono delle origini e Cucina dal mondo. Protagoniste del format le voci delle mamme del Centro di Quartiere La Bottega dei Sogni che si raccontano attraverso la propria storia linguistica . Una esperienza di scoperta dei suoni della propria lingua madre attraverso l’ascolto di ninna nanne, filastrocche e scioglilingua. Un format di condivisione della tradizione culinaria dei paesi d’origine delle mamme, e tante altre curiosità e riflessioni tra due culture. Le attività sono realizzate in collaborazione con Unica Radio, redazione radio nata per volontà di un gruppo di studenti universitari che hanno condiviso l’esperienza e la passione per la cultura e la radio presso l’Università degli Studi di Cagliari. L’obiettivo è quello di permettere ai giovani di comunicare attraverso il media radiofonico affinché questo possa essere accessibili, fruibile ed inclusivo con i linguaggi della cultura, al fine di generare benessere per le persone e per il territorio. Unica Radio ed Efys Il laboratorio Radio web è stato realizzato nel pieno della seconda/terza ondata pandemica, nel gennaio del 2021. A causa delle modalità “d’emergenza” e del distanziamento sociale abbiamo creato uno spazio narrativo proponendo il racconto degli spazi di Cagliari. Radio Web fa parte dei laboratori dedicata a minori, adulti e intergenerazionali, finalizzati a promuovere l’aggregazione sociale, l’intercultura, la partecipazione e la trasmissione dei saperi. Maggiori informazioni sul progetto Il progetto Accresce – Azioni Condivise per la Creazione di una Rete di Sostegno per la Comunità Educante è ideato e promosso dall’Associazione EFYS Onlus con i contributi dell’8×1000 Valdese e si propone di mettere in Rete tutti gli attori della comunità educante e rafforzarne le competenze con strategie innovative di formazione, coinvolgimento, aggregazione e messa a sistema delle buone prassi. Le azioni ACCRESCE sono promosse con il supporto di una fitta rete di associazioni e cooperative del territorio: F4CR network, Cooperativa sociale – Il Giardino di Clara, Unica RADIO, Inmediazione, Cooperativa sociale Passaparola, Associazione Culturale Puntozero, Sardinia Open data e il sostegno dell’Ufficio di Servizio Sociale per i Minorenni del Dipartimento Giustizia Minorile. Per saperne di più sul progetto ACCRESCE, la comunità educante si fa rete!

Dec 1

2 min 23 sec

I giovani ragazzi e ragazze del centro di quartiere "La Bottega dei Sogni" raccontano con la propria voce i luoghi della città di Cagliari. Radio Smart è il contenitore in cui i giovani descrivono attraverso una serie di podcast audio i paesaggi cittadini e le loro idee per migliorare la città in cui vivono. Il laboratorio radiofonico RADIO WEB si propone di dar voce ai ragazzi attraverso la produzione di un programma radiofonico che racconterà tematiche di attualità. Un format e linguaggi innovativi, pensati dai ragazzi per i ragazzi. La redazione di Radio Smart, nome scelto dai giovani protagonisti, porterà avanti una serie di appuntamenti radiofonici per raccontare il territorio della città di Cagliari. Attraverso la loro voce si darà spazio alle esperienze positive di interazione tra mondi diversi. Un diario del mondo giovanile dove la radio è mezzo per comunicare e valorizzare il territorio in cui vivono. Un processo di riflessione anche per gli adulti che possono immedesimarsi nel punto di vista dei più giovani. In questo spazio privilegiato di accoglienza, attenzione e ascolto, i ragazzi hanno sperimentato competenze trasversali utili per il quotidiano e per il futuro attraverso incontri laboratoriali e informali dedicati all’intrattenimento educativo. La Radio Education è uno strumento che consente di realizzare il diritto di esprimere le proprie opinioni ed essere ascoltati. Una redazione di giovani ragazzi La giovane redazione è stata coinvolta in una serie di attività di creazione di podcast audio come Il suono delle origini e Cucina dal mondo. Protagoniste del format le voci delle mamme del Centro di Quartiere La Bottega dei Sogni che si raccontano attraverso la propria storia linguistica . Una esperienza di scoperta dei suoni della propria lingua madre attraverso l’ascolto di ninna nanne, filastrocche e scioglilingua. Un format di condivisione della tradizione culinaria dei paesi d’origine delle mamme, e tante altre curiosità e riflessioni tra due culture. Le attività sono realizzate in collaborazione con Unica Radio, redazione radio nata per volontà di un gruppo di studenti universitari che hanno condiviso l’esperienza e la passione per la cultura e la radio presso l’Università degli Studi di Cagliari. L’obiettivo è quello di permettere ai giovani di comunicare attraverso il media radiofonico affinché questo possa essere accessibili, fruibile ed inclusivo con i linguaggi della cultura, al fine di generare benessere per le persone e per il territorio. Unica Radio ed Efys Il laboratorio Radio web è stato realizzato nel pieno della seconda/terza ondata pandemica, nel gennaio del 2021. A causa delle modalità “d’emergenza” e del distanziamento sociale abbiamo creato uno spazio narrativo proponendo il racconto degli spazi di Cagliari. Radio Web fa parte dei laboratori dedicata a minori, adulti e intergenerazionali, finalizzati a promuovere l’aggregazione sociale, l’intercultura, la partecipazione e la trasmissione dei saperi. Maggiori informazioni sul progetto Il progetto Accresce – Azioni Condivise per la Creazione di una Rete di Sostegno per la Comunità Educante è ideato e promosso dall’Associazione EFYS Onlus con i contributi dell’8×1000 Valdese e si propone di mettere in Rete tutti gli attori della comunità educante e rafforzarne le competenze con strategie innovative di formazione, coinvolgimento, aggregazione e messa a sistema delle buone prassi. Le azioni ACCRESCE sono promosse con il supporto di una fitta rete di associazioni e cooperative del territorio: F4CR network, Cooperativa sociale – Il Giardino di Clara, Unica RADIO, Inmediazione, Cooperativa sociale Passaparola, Associazione Culturale Puntozero, Sardinia Open data e il sostegno dell’Ufficio di Servizio Sociale per i Minorenni del Dipartimento Giustizia Minorile. Per saperne di più sul progetto ACCRESCE, la comunità educante si fa rete!

Dec 1

6 min 14 sec

I giovani ragazzi e ragazze del centro di quartiere "La Bottega dei Sogni" raccontano con la propria voce i luoghi della città di Cagliari. Radio Smart è il contenitore in cui i giovani descrivono attraverso una serie di podcast audio i paesaggi cittadini e le loro idee per migliorare la città in cui vivono. Il laboratorio radiofonico RADIO WEB si propone di dar voce ai ragazzi attraverso la produzione di un programma radiofonico che racconterà tematiche di attualità. Un format e linguaggi innovativi, pensati dai ragazzi per i ragazzi. La redazione di Radio Smart, nome scelto dai giovani protagonisti, porterà avanti una serie di appuntamenti radiofonici per raccontare il territorio della città di Cagliari. Attraverso la loro voce si darà spazio alle esperienze positive di interazione tra mondi diversi. Un diario del mondo giovanile dove la radio è mezzo per comunicare e valorizzare il territorio in cui vivono. Un processo di riflessione anche per gli adulti che possono immedesimarsi nel punto di vista dei più giovani. In questo spazio privilegiato di accoglienza, attenzione e ascolto, i ragazzi hanno sperimentato competenze trasversali utili per il quotidiano e per il futuro attraverso incontri laboratoriali e informali dedicati all’intrattenimento educativo. La Radio Education è uno strumento che consente di realizzare il diritto di esprimere le proprie opinioni ed essere ascoltati. Una redazione di giovani ragazzi La giovane redazione è stata coinvolta in una serie di attività di creazione di podcast audio come Il suono delle origini e Cucina dal mondo. Protagoniste del format le voci delle mamme del Centro di Quartiere La Bottega dei Sogni che si raccontano attraverso la propria storia linguistica . Una esperienza di scoperta dei suoni della propria lingua madre attraverso l’ascolto di ninna nanne, filastrocche e scioglilingua. Un format di condivisione della tradizione culinaria dei paesi d’origine delle mamme, e tante altre curiosità e riflessioni tra due culture. Le attività sono realizzate in collaborazione con Unica Radio, redazione radio nata per volontà di un gruppo di studenti universitari che hanno condiviso l’esperienza e la passione per la cultura e la radio presso l’Università degli Studi di Cagliari. L’obiettivo è quello di permettere ai giovani di comunicare attraverso il media radiofonico affinché questo possa essere accessibili, fruibile ed inclusivo con i linguaggi della cultura, al fine di generare benessere per le persone e per il territorio. Unica Radio ed Efys Il laboratorio Radio web è stato realizzato nel pieno della seconda/terza ondata pandemica, nel gennaio del 2021. A causa delle modalità “d’emergenza” e del distanziamento sociale abbiamo creato uno spazio narrativo proponendo il racconto degli spazi di Cagliari. Radio Web fa parte dei laboratori dedicata a minori, adulti e intergenerazionali, finalizzati a promuovere l’aggregazione sociale, l’intercultura, la partecipazione e la trasmissione dei saperi. Maggiori informazioni sul progetto Il progetto Accresce – Azioni Condivise per la Creazione di una Rete di Sostegno per la Comunità Educante è ideato e promosso dall’Associazione EFYS Onlus con i contributi dell’8×1000 Valdese e si propone di mettere in Rete tutti gli attori della comunità educante e rafforzarne le competenze con strategie innovative di formazione, coinvolgimento, aggregazione e messa a sistema delle buone prassi. Le azioni ACCRESCE sono promosse con il supporto di una fitta rete di associazioni e cooperative del territorio: F4CR network, Cooperativa sociale – Il Giardino di Clara, Unica RADIO, Inmediazione, Cooperativa sociale Passaparola, Associazione Culturale Puntozero, Sardinia Open data e il sostegno dell’Ufficio di Servizio Sociale per i Minorenni del Dipartimento Giustizia Minorile. Per saperne di più sul progetto ACCRESCE, la comunità educante si fa rete!

Dec 1

2 min 47 sec

Grazie al Progetto Regionale "Irradio"un gruppo di giovani studenti e studentesse delle scuole superiori si sono avvicinati all'arte. Abbiamo chiesto loro la domanda "Che cos'è per te l'arte?": queste le loro risposte. Espressione più profonda dei desideri, pensieri, passioni e sentimenti, ma è soggettiva. Qualcosa che a me piace, a te può non piacere. È anche la capacità di esprimere qualcosa in un modo non convenzionale, attraverso parole, immagini, suoni, odori, sapori, sensazioni o qualsiasi altro modo d’espressione. È l’elevazione, la sublimazione di qualcosa, siano sentimenti, impressioni, elementi naturali, oggetti o persone. "Per sfuggire al mondo non c'è niente di più sicuro dell'arte e niente è meglio dell'arte per tenersi in contatto con il mondo."Johann Wolfgang Goethe C'è chi dice che anche un graffio sul muro non possa essere qualcosa di artistico? Lo può, eccome! Arte non è il bello o solo l’originale, anche un oggetto qualsiasi può esserlo. Ma arte è ciò che riesce a colpirti, ad emozionarti, ed a suscitare in te un pensiero, sia negativo o positivo. L'arte, nel suo significato più ampio, comprende ogni attività umana – svolta singolarmente o collettivamente – che porta a forme di creatività e di espressione estetica, poggiando su accorgimenti tecnici, abilità innate o acquisite e norme comportamentali derivanti dallo studio e dall'esperienza. Per recuperare il significato che tradizionalmente attribuiamo alla parola «arte», dobbiamo effettuare un’altra considerazione. Tra le attività umane ve ne sono alcune con finalità spiccatamente utilitaristiche (le attività industriali in genere), altre con finalità spiccatamente espressive (letteratura, teatro, cinema, pittura, danza, ecc.). Queste ultime possono avere finalità diversissime (poetiche, ludiche, propagandistiche, conoscitive, ecc.) ma hanno tutte in comune un tratto saliente: operano sui mezzi di comunicazione, ovvero sui linguaggi che permettono la comunicazione tra gli esseri umani.

Nov 26

5 min 16 sec

I giovani ragazzi e ragazze del centro di quartiere "La Bottega dei Sogni" raccontano con la propria voce i luoghi della città di Cagliari. Radio Smart è il contenitore in cui i giovani descrivono attraverso una serie di podcast audio i paesaggi cittadini e le loro idee per migliorare la città in cui vivono. Il laboratorio radiofonico RADIO WEB si propone di dar voce ai ragazzi attraverso la produzione di un programma radiofonico che racconterà tematiche di attualità. Un format e linguaggi innovativi, pensati dai ragazzi per i ragazzi. La redazione di Radio Smart, nome scelto dai giovani protagonisti, porterà avanti una serie di appuntamenti radiofonici per raccontare il territorio della città di Cagliari. Attraverso la loro voce si darà spazio alle esperienze positive di interazione tra mondi diversi. Un diario del mondo giovanile dove la radio è mezzo per comunicare e valorizzare il territorio in cui vivono. Un processo di riflessione anche per gli adulti che possono immedesimarsi nel punto di vista dei più giovani. In questo spazio privilegiato di accoglienza, attenzione e ascolto, i ragazzi hanno sperimentato competenze trasversali utili per il quotidiano e per il futuro attraverso incontri laboratoriali e informali dedicati all’intrattenimento educativo. La Radio Education è uno strumento che consente di realizzare il diritto di esprimere le proprie opinioni ed essere ascoltati. Una redazione di giovani ragazzi La giovane redazione è stata coinvolta in una serie di attività di creazione di podcast audio come Il suono delle origini e Cucina dal mondo. Protagoniste del format le voci delle mamme del Centro di Quartiere La Bottega dei Sogni che si raccontano attraverso la propria storia linguistica . Una esperienza di scoperta dei suoni della propria lingua madre attraverso l’ascolto di ninna nanne, filastrocche e scioglilingua. Un format di condivisione della tradizione culinaria dei paesi d’origine delle mamme, e tante altre curiosità e riflessioni tra due culture. Le attività sono realizzate in collaborazione con Unica Radio, redazione radio nata per volontà di un gruppo di studenti universitari che hanno condiviso l’esperienza e la passione per la cultura e la radio presso l’Università degli Studi di Cagliari. L’obiettivo è quello di permettere ai giovani di comunicare attraverso il media radiofonico affinché questo possa essere accessibili, fruibile ed inclusivo con i linguaggi della cultura, al fine di generare benessere per le persone e per il territorio. Unica Radio ed Efys Il laboratorio Radio web è stato realizzato nel pieno della seconda/terza ondata pandemica, nel gennaio del 2021. A causa delle modalità “d’emergenza” e del distanziamento sociale abbiamo creato uno spazio narrativo proponendo il racconto degli spazi di Cagliari. Radio Web fa parte dei laboratori dedicata a minori, adulti e intergenerazionali, finalizzati a promuovere l’aggregazione sociale, l’intercultura, la partecipazione e la trasmissione dei saperi. Maggiori informazioni sul progetto Il progetto Accresce – Azioni Condivise per la Creazione di una Rete di Sostegno per la Comunità Educante è ideato e promosso dall’Associazione EFYS Onlus con i contributi dell’8×1000 Valdese e si propone di mettere in Rete tutti gli attori della comunità educante e rafforzarne le competenze con strategie innovative di formazione, coinvolgimento, aggregazione e messa a sistema delle buone prassi. Le azioni ACCRESCE sono promosse con il supporto di una fitta rete di associazioni e cooperative del territorio: F4CR network, Cooperativa sociale – Il Giardino di Clara, Unica RADIO, Inmediazione, Cooperativa sociale Passaparola, Associazione Culturale Puntozero, Sardinia Open data e il sostegno dell’Ufficio di Servizio Sociale per i Minorenni del Dipartimento Giustizia Minorile. Per saperne di più sul progetto ACCRESCE, la comunità educante si fa rete!

Nov 23

2 min 12 sec