#12 - CATEGORY IS PRIDE: storia di un'onda che non si è fermata

By Eretica

È Pride week, settimana dell’orgoglio di essere sé stessi, di potersi amare senza discriminazione alcuna, nonostante le forti opposizioni conservatrici di esponenti e gruppi politici in tutto il Mondo. In un periodo di fermo generale in cui anche il Pride viene privato delle sue parate e celebrazioni dal vivo, ne approfittiamo per ricordare la storia, soprattutto italiana, del movimento di Liberazione Omosessuale giunto oggi ad essere un movimento-ombrello, che accoglie tutte le identità di genere e gli orientamenti sessuali che nel corso del tempo sono riusciti a ritagliarsi il loro legittimo spazio nel mondo anche grazie alla forte penetrazione sociale dimostrata dai movimenti ambientalista, femminista, antirazzista. Esperienze che, insieme al movimento LGBTQIA+ stanno raggiungendo importanti obiettivi di rivoluzione sociale, ripresi costantemente anche dalle grandi piattaforme di streaming come Netflix, con serie di grande successo come Pose.“La prima volta fu rivolta”, come inneggiano gli slogan in ricordo dei moti di Stonewall da cui tutto è partito, ma se la società continuerà a frenare di fronte al progresso civile, se non riuscirà a tradurre in diritti e doveri le esigenze di libertà, i tempi sembrano maturi per nuove rivolte e disobbedienza civili.Tette in Su! è edito da Eretica, la piattaforma podcast di Radicali Italiani. Siamo voci libere, libertarie, scomode ed irriverenti. Dispensiamo dosi di conoscenza, disobbedienza e laicità.Scopri gli altri podcast di Eretica sul sito www.radicali.it/ereticaSostieni i nostri podcast con una donazione all'indirizzo www.radicali.org/dona_eretica

Listen to #12 - CATEGORY IS PRIDE: storia di un'onda che non si è fermata now.

Listen to #12 - CATEGORY IS PRIDE: storia di un'onda che non si è fermata in full in the Spotify app