Sandro Joyeux

Popular

  1. 1.
    Olèlè Moliba Makasi
    2:090:30
  2. 2.
    Kingston
    3:220:30
  3. 3.
    Ce n'est pas ça - Eugenio Bennato
    3:340:30
  4. 4.
    Rima gli italiani - Kahbum, Gabin Dabiré
    2:550:30
  5. 5.
    Premier gaou
    3:240:30
Parigino di nascita, giramondo per vocazione, Sandro Joyeux ha percorso più di mezzo milione di chilometri con la chitarra sulle spalle per raccogliere tradizioni dialetti e suoni del Sud del mondo.
Canta in Francese, Inglese, Italiano, Arabo, e in svariati dialetti come il Bambarà, il Wolof, il Dioulà. È reduce da centinaia di concerti in giro tra l’Italia e l’estero negli ultimi anni, tra live club e prestigiosi Festival di musica world e non solo.
Nel 2012 ha ideato l’Antischiavitour, un tour a sostegno dei braccianti stagionali stranieri lungo tutta la penisola, che lo ha portato a suonare in tutti i luoghi simbolo dello sfruttamento della manodopera migrante, ma anche nel C.A.R.A. di Castelnuovo di Porto (Roma) e in numerosi progetti SPRAR. Tra l’Ottobre e il Dicembre del 2017 è stato protagonista del #WithRefugeesTour, patrocinato dall’ UNHCR e con la collaborazione della RETE NAZIONALE SPRAR e di RADIO POPOLARE. La sua ispirazione fortemente votata al racconto di un mondo che migra e si trasforma, ne rende il messaggio quanto mai importante ed attuale.
Sandro Joyeux dal vivo è un’iniezione di pura energia. Un viaggio attraverso i ritmi del deserto e le strade polverose del West Africa, tra le banlieues parigine e il reggae dei ghetti giamaicani. Che sia solo o con la band, il risultato è sempre lo stesso, non puoi fare a meno di muoverti.

1,684

Monthly Listeners

1,595

Followers

Where people listen

Albums

Singles

Listen to Sandro Joyeux now.

Listen to Sandro Joyeux in full in the Spotify app