This browser doesn't support Spotify Web Player. Switch browsers or download Spotify for your desktop.

Ilaria Porceddu

Popular

  1. 1.
    Non potho reposare
    4:040:30
  2. 2.
    Sas arvures
    4:030:30
  3. 3.
    Sa Coia - Radio Edit
    5:110:30
  4. 4.
    Sette cose
    4:110:30
  5. 5.
    Lu cor'aggiu
    3:240:30
Ilaria Porceddu nasce a Cagliari nel 1987.
La sua passione per il canto si rivela quando è ancora bambina e, per accogliere il prete venuto a benedire casa, decide di cantargli “Bocca di rosa”.
Il suo destino, così come il carattere indomabile, sono a quel punto evidenti. E così a sei anni inizia a studiare pianoforte e canto a 11 anni si esibisce in giro per l’Italia con la band “Omaggio a Fabrizio De Andrè”.
Continua a bruciare le tappe quando nel 2004, appena sedicenne, vince il Festival di Castrocaro.
Dopo la maturità scientifica Ilaria si trasferisce a Roma, dove si iscrive alla facoltà di Arti e Scienze dello Spettacolo a La Sapienza.
Nel 2008 arriva in semifinale alla prima edizione di X Factor.
In seguito, pubblica il suo primo album, “Suono naturale” (Sony Music) e nel 2009.
Il richiamo della sua isola la spinge prima a laurearsi con una tesi in Etnomusicologia sul Canto Sardo a Chitarra, e poi, nel 2013, a scrivere “In Equilibrio”.
Ilaria porta la sua lingua madre in prima serata su RAI 1 al Festival di Sanremo e si aggiudica il secondo posto nella categoria Giovani. Da qui la pubblicazione del suo secondo album “In Equilibrio” (D’AltroCanto/EMI Music).
Nel 2015 firma la colonna sonora di “Per Anna” (cinquina ai David di Donatello 2016), che anticipa la prima traccia (Sas Arvures) del suo nuovo album.
Il 7 Aprile 2017 pubblica l’album "Di questo parlo io" (Linea Due/Pirames Int.).
Il 12 giugno 2020 pubblica "Sa Coia", un omaggio al suo ritorno in Sardegna.

938

Monthly Listeners

1,411

Followers

Where people listen

Albums

Singles

Discovered On

Related Artists

Listen to Ilaria Porceddu now.

Listen to Ilaria Porceddu in full in the Spotify app